Campagna natalizia 2019 - I progressi compiuti

Con la collaborazione di Worldvision ed ELVIS AG, grazie alla raccolta fondi natalizia del 2019, sono state costruite nuove aule in Tanzania. Ecco il resoconto:

L'influenza del COVID e il progetto
Il COVID-19 rappresenta una sfida maggiore per i sistemi sanitari dei Paesi coinvolti nel progetto World Vision rispetto a quelli occidentali. Le attività e l'impegno di World Vision e dei partner locali devono essere rinviati, le misure devono essere adattate e investite nella prevenzione della malattia. Molti colleghi non possono sostenere e documentare il lavoro del progetto in loco, il che rende difficile la rendicontazione.
Il partenariato con il governo del distretto, il comitato di gestione della scuola e i membri della comunità ha reso possibile la realizzazione del progetto nonostante tutte le avversità. Il piano ha portato alla costruzione di due aule che possono ospitare 100 bambini alla volta. Inoltre, 30 membri del comitato di amministrazione della scuola, genitori e insegnanti (17 uomini e 13 donne) hanno partecipato alle due giornate di formazione e alle discussioni sulla loro responsabilità per il rendimento degli studenti.
Tutti gli incarichi relativi alla costruzione sono stati ufficialmente avviati nel maggio 2020 e sono stati ora completati.

World Vision, insieme a ELVIS e ai suoi partner, ha costruito le aule in collaborazione con il governo distrettuale coinvolgendo un fornitore qualificato. Anche i membri della comunità sono stati inclusi e hanno contribuito con il loro lavoro, il cantiere e i materiali concordati a livello locale. Ecco alcune immagini: